Ufficio beni culturali

L’esperienza del MuDA al Rieti Digital, nuove tecnologie a servizio dell’identità culturale

Sabato 16 novembre presso la sala consiliare del Comune di Rieti, nell’ambito del Festival Rieti Digital, è stata presentata l’esperienza del padiglione multimediale MuDA di Amatrice, un progetto a cura dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Rieti illustrato dall’ingegner Maria Luisa Boccacci

Rieti Digital, protagonista il percorso espositivo multimediale “Tramandare il Bello” allestito ad Amatrice

Sabato 16 novembre alle 18 nella sala consiliare del Comune di Rieti l’illustrazione dell’esperienza maturata ad Amatrice dove è stato allestito il percorso espositivo multimediale “Tramandare il Bello. Il recupero dell’eredità culturale per una nuova sintonia con il creato”. L’intervento sarà a cura dell’ingegner Maria Luisa Boccacci dell’Ufficio Beni Culturali ed Edilizia di Culto UBCEC della Diocesi di Rieti

Restaurare, restituire: un impegno comune per la ricostruzione

Quattro le azioni attese da qui alla primavera del 2020: l’apertura di un laboratorio di restauro nella piazza centrale di Rieti, il restauro di un primo pacchetto di opere selezionate dalla Soprintendenza, la pubblicazione di un libro dedicato alle memorie, l’arte e la devozione dei paesi terremotati, l’apertura di una mostra a Palazzo Potenziani con le opere via via restaurate